PROGETTO DHOMO

"Il nuovo piacere di abitare"

LA SFIDA

"L’unità di misura del comfort abitativo"

Cosa ci permette di vivere bene all’interno di un ambiente chiuso? Quali sono i fattori che realmente influenzano le nostre sensazioni all’interno di un’abitazione? Quali i parametri da monitorare per sviluppare condizioni che ci facciano vivere davvero bene tra le mura di casa? Per rispondere a queste domande e riuscire a progettare abitazioni che garantiscano comfort e benessere a chi le abiterà nasce PROGETTO DHOMO.

Professionisti della ricerca scientifica, progettisti, tecnici ed esperti del mondo dell’edilizia sostenibile insieme per un grande laboratorio a cielo aperto, il nuovo cantiere di Covi Costruzioni, dove verranno monitorati parametri e condizioni che maggiormente influenzano il nostro benessere all’interno di una casa.

protagonisti_progetto_dhomo

I PROTAGONISTI

“Il progetto di una famiglia, una comunità, un territorio”

Dhomo è un progetto tutto trentino, nato sul territorio e per il territorio. Sono passati cinque-dieci anni dai primi tavoli di lavoro dove aziende e professionisti di spicco dell’edilizia e della scienza trentina hanno avviato un audace confronto sulla necessità di sviluppare una nuova concezione dell’abitare.

LA RICERCA

“L’incontro tra scienza e architettura”

Dal dialogo tra scienza e architettura nasce PROGETTO DHOMO, dove l’autorevole ricerca scientifica promossa e coordinata dal dott. Rossano Albatici, laureato in Ingegneria Civile a indirizzo Edile, incontra l’architettura, sorprendente espressione e sintesi di storia e cultura locale, dell’arch. Mauro Marinelli, dottore di Ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana DAStU presso il Politecnico di Milano.

IL CANTIERE

“Un laboratorio a cielo aperto”

Nel cuore della Valle di Non, sorge il cantiere, il grande laboratorio a cielo aperto del PROGETTO DHOMO. Quattro edifici, due in legno e due in calcestruzzo, più uno realizzato a blocchi pieni: diverse tecniche costruttive per uno studio in cui il comfort inizia ancor prima d’entrare. Una speciale tipologia di sonda, appositamente realizzata dal team di ricerca dell’università di Trento e inserita nell’interfaccia dei vari materiali, comunicherà 1600 misure certificate ogni dieci minuti, fornendo dettagliate informazioni su temperatura, umidità, illuminazione e qualità dell’aria.

PARTNERSHIP

“Scendono in campo le eccellenze”

Nella storia di Covi Costruzioni i progetti di filiera fanno parte del quotidiano: da anni, infatti, l’azienda è impegnata nella promozione e nello sviluppo di solide collaborazioni con imprese e professionisti dell’edilizia trentina. Un team d’eccellenza che non teme di mettersi n gioco davanti a nuove sfide che possono cambiare per sempre la comune idea di abitare.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Approfondisci